This Is It [2009]

This Is It

This Is It…

Ragazzi sarà che sono un fan di MJ, ma questo film mi ha emozionato davvero! Un film/doc profondo che mette in evidenza il vero MJ non quello che descrivevano i media prima della sua morte, perchè si sa, da quando è morto MJ tutti anche quelli che lo accusavano ora lo considerano un mito… l’ipocrisia e l’ignoranza della gente non ha limiti…

Torno al film, vedere durante le prove, la passione, l’impegno e la professionalità di MJ che cura ogni dettaglio, ogni arrangiamento, ogni passo della sua coreografia, ma allo stesso tempo l’umiltà di un uomo che non si risparmia mai quando deve complimentarsi o quando deve semplicemente esternare il suo affetto.

Michael in certi frammenti appare affaticato, dice di voler risparmiare la sua voce, perchè lo aspetta “un tour che passerà alla storia” come lui stesso afferma, ma nonostante la fatica appare anche rapito dalla sua musica quando durante “I Just Can’t Stop Loving You”, si lascia trasportare in alcuni acuti per il finale del pezzo; oppure durante “Beat It” quando si getta per terra come se fosse un ragazzino che si diverte come un matto…

In mostra le scenografie da cinema preparate come un vero e proprio film, come nel caso di “Thriller”, dove gli attori/ballerini vengono truccati da zombie in modo assolutamente reale, oppure in “Earth Song”, dove c’è una bambina che si ritrova in una foresta distrutta dalle macchine, Oppure in “They Don’t Care About Us” dove viene prodotto, grazie a degli effetti speciali, un infinito esercito che danza insieme a MJ sulla coreografia orginiale del videoclip.

In “The Way You Make Me Feel” dove c’è un intro bellissima, preparata dal “minuzioso” MJ con una splendida ragazza a riprodurre la scenografia del videoclip originale, con dei lavoratori (ballerini) che scendono dalle impalcature per assistere… e poi nel mio preferito (del film) “Smooth Criminal” dove viene rimesso sul set un film gangster anni 30 con MJ che viene inseguito e attaccato, riportando poi all’originale coreografia “Club 30” del videoclip originale… Il finale è emozionante con tutti i ringraziamenti di Michael al gruppo di lavoro e “Man in the Mirror” in sottofondo…

In conclusione devo dire però che è un film per veri appassionati di Michael, nel senso che se a qualcuno non piace la sua musica il film potrebbe risultare noioso (come a delle ragazzine che erano davanti a me che si lamentavano, pensavano fosse un reality show sulla vita di MJ… non capisco perchè non sono andate a guardarsi Amore 14).

Beh che dire… “è questo”…..“This Is It”

Annunci

2 thoughts on “This Is It [2009]

  1. Pingback: In Memory of the King of Pop | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...