Stevie Wonder live @ Arena, Verona [05-07-2010]

Stevie Wonder live @ Arena, Verona

Stevie Wonder sul palco dell’Arena di Verona. Photo by AlexJazz, Soulful Corner ©

Lunedi 5 luglio, Arena di Verona, serata a dir poco memorabile; Stevie in grandissima forma, repertorio eccellente, band superlativa; in poche parole l’emozione provata è stata assolutamente indescrivibile.

La piazza di Verona dove sorge l’Arena, interamente tappezzata di cartelloni e manifesti che ricordavano l’evento, brulicava di gente che fremeva nell’attesa di poter entrare nel luogo simbolo della città scaligera; all’interno, la platea e le gradinate andavano via via riempiendosi, fino a che ogni posto era occupato. Poco prima delle 22, il concerto è finalmente iniziato.

La band proposta per l’occasione era molto ricca di elementi: percussioni e batteria situati sullo sfondo del palco, mentre in prima fila troneggiavano il pianoforte e la tastiera di Stevie; tutt’intorno, il resto della band affollava il palco.

Stevie e la band hanno proposto classici intramontabili, appartenenti al periodo degli anni ’60 e ’70, fino ai brani dei primi anni ’80; ogni volta che partiva una canzone, il pubblico esultava, avendola riconosciuta fin dalle prime note; il repertorio proposto comprendeva alcuni di quelli che sono stati i maggiori successi, ed i pezzi più famosi, della discografia di Stevie Wonder (tra cui For Once in My Life, Signed, Sealed and Delivered, Don’t You Worry ‘Bout a Thing, Sir DukeAs, Isn’t She Lovely, Master Blaster, As If You Read My Mind, I Just Called to Say I Love You, Living for the City, Superstition, Ribbon in the Sky, I Wish), spesso proposte con accattivanti groove e ritmiche accese, interminabili bridge dove i coristi indugiavano con vari scat e virtuosismi, con Stevie che sorrideva seduto al pianoforte.

Particolare emozione alle prime note di Sir Duke, un attimo in cui l’Arena è letteralmente esplosa in un boato, dopo il quale tutto il pubblico ha iniziato a cantare il brano insieme a Stevie. Verso metà concerto, tanto per alleggerire l’emozione e per introdurre un velo di humour nella serata, viene data a Stevie una “pozione magica”, grazie alla quale sarebbe ritornato il “Little Stevie”, come veniva chiamato nei primi anni di carriera, data la giovane età… dopo aver bevuto la pozione, la voce di Mr. Wonder torna “magicamente” ad essere quella del piccolo Stevie, interpretando uno dei brani del periodo di inizio anni ’60.

Immancabile il tributo a Michael Jackson, del quale Stevie ha proposto una toccante versione di Human Nature, con il pubblico in un rispettoso silenzio carico di devozione e commozione. Nell’ultima mezz’ora di live (il concerto è durato in totale poco più di due ore) la pioggia scesa su Verona ha regalato un inaspettato toccasana per il pubblico, dopo che l’afa insostenibile aveva accompagnato tutta la prima parte della serata.

In chiusura Stevie ha presentato la band, a ritmo di musica, mentre un groove incalzante invadeva l’Arena; nessun bis offerto, e Stevie, accompagnato da due musicisti, è uscito di scena ringraziando il pubblico, rigorosamente in italiano. Un’atmosfera suggestiva ed un pathos indescrivibile, alla quale ha contribuito anche la location, hanno reso il concerto di Verona di Stevie Wonder una serata indimenticabile!

Annunci

5 thoughts on “Stevie Wonder live @ Arena, Verona [05-07-2010]

  1. Pingback: Frank McComb live @ Moody Jazz Café, Foggia [11-01-2015] | Soulful Corner

  2. Pingback: Soulful SummerVibes 2013 | Soulful Corner

  3. Pingback: Soulful TOP 15 [03.2014] | Soulful Corner

  4. Pingback: Soulful SummerVibes 2015 | Soulful Corner

  5. Pingback: Stevie Wonder live @ Lucca Summer Festival [20-07-2014] | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...