Eliane Elias live @ Blue Note, Milano [14-02-2011]

Eliane Elias

Eliane Elias in concerto. © allaboutjazz.com

Grande serata di musica al Blue Note di Milano, con ospite la pianista e cantante brasiliana Eliane Elias. La serata inizia poco dopo le 21, il locale è pieno ed i biglietti esauriti già da alcuni giorni.

I tre musicisti che accompagnano Eliane fanno il loro ingresso sul palco; al centro si posiziona il giovane chitarrista, che successivamente si sarebbe rivelato particolarmente virtuoso e parecchio in sintonia con la protagonista (ci sono stati alcuni duetti strumentali fra i due); poco dietro il contrabbassista ed il batterista, anch’esso piuttosto giovane ma davvero in gamba.

Subito dopo entra in scena Eliane, accolta dai potenti e prolungati applausi del numeroso pubblico… appena si siede al pianoforte, la magia inizia.

Un vero e proprio tributo alla musica e alla tradizione brasiliana, con molte tracce appartenenti al recente “Bossa Nova Stories”, e anche dai dischi precedenti (“Dreamer”, “Eliane Elias Sings Jobim”) che vengono proposte in un mix spesso infuocato di ritmo e colore, il tutto con una totale armonia tra i componenti del gruppo e, man mano che la canzone va avanti, con un abbandono progressivo all’improvvisazione, in un crescendo di intensità emotiva da parte di tutti i soggetti coinvolti, pubblico compreso.

Fotografia, A Ra (The Frog), Rosa Morena, So Danco Samba, A Felicidade, The Girl from Ipanema, Desafinado, Doralice e Chega de Saudade sono solo alcune delle canzoni proposte durante il concerto, durato qualcosa di più dei rigidi tempi del Blue Note, anche perché Eliane ci ha concesso alcuni bis, richiamata a gran voce dal pubblico.

In particolare in Desafinado i ritmi accessi della bossanova si alternavano a suoni più delicati, quasi vicini a certe atmosfere tipiche della musica da camera, o comunque qualcosa di simile (in questa particolare occasione il contrabbassista suonava il suo strumento con un archetto, come fosse un violino, ed infatti il suono emesso era parecchio simile).

Una serata al di sopra delle più rosee aspettative, soprattutto per quanto riguarda la Eliane Elias in versione “umana”, non in quella di musicista distaccata e professionale, come uno se la potrebbe immaginare; in realtà, circa un quarto d’ora dopo la fine del concerto, girava voce che Eliane sarebbe uscita dal suo camerino per ricevere il pubblico, o comunque la parte degli spettatori rimasti in attesa di un autografo o semplicemente di una stretta di mano.

E così è stato… Eliane, rimessasi in sesto dopo lo stress e la fatica della performance, è uscita a scambiare letteralmente “quattro chiacchiere” col pubblico residuo, intrattendoci, un po’ in italiano stentato, un po’ in inglese, un po’ in portoghese, e a ricevere i doverosi complimenti per la serata. Il giusto epilogo per una serata di grandi emozioni.

Annunci

8 thoughts on “Eliane Elias live @ Blue Note, Milano [14-02-2011]

  1. Pingback: Soulful TOP 15 [06.2012] | Soulful Corner

  2. Pingback: Soulful TOP 15 [11.2012] | Soulful Corner

  3. Pingback: Soulful Corner Awards – The Best of 2012 | Soulful Corner

  4. Pingback: Soulful Corner Awards – The Best of 2013 | Soulful Corner

  5. Pingback: Eliane Elias – Light My Fire [2011] | Soulful Corner

  6. Pingback: Kenny Dorham – Una Mas [1963] | Soulful Corner

  7. Pingback: Soulful TOP 15 [04.2015] | Soulful Corner

  8. Pingback: Soulful SummerVibes 2015 | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...