Sade… live @ Forum, Assago (MI) [06-05-2011]

Sade, all’anagrafe Helen Folasade Adu, è emersa in pieni anni ’80, quando l’elettronica ed il digitale avevano invaso qualunque tipo di musica, con un generale appiattimento ad un sound plastico e glaciale; ma lei, rimasta fedele ad una certa tradizione musicale, sviluppatasi nei decenni precedenti grazie ad icone come Aretha Franklin o Minnie Riperton e che riconosceva nel vero rhythm ‘n’ blues la propria anima, ha cominciato a proporre canzoni fatte con il cuore, con una voce soffice e vellutata che ben presto è diventata un riconoscibile marchio di fabbrica.

Sade

Sade… per lei il tempo sembra essersi fermato… © onixlink.com

Ho sempre seguito con attenzione, fin dai primi anni’90, i suoi spostamenti live, costantemente sognando di poterla vedere in concerto, prima o poi, anche nel mio paese; ultimamente le sue pubblicazioni discografiche si sono fatte più rade, così come anche i suoi tour; per cui le possibilità di assistere ad un suo concerto erano diventate a dir poco remote.

Ecco che invece, dopo la pubblicazione, lo scorso anno, di “Soldier of Love” (ottimo album che segna il ritorno sulle scene dopo 10 anni di silenzio), viene annunciato un tour mondiale, che prevede, con mia grande gioia, una data anche in Italia; inizia la caccia al biglietto nelle prime file, che, con grande fortuna, riesco ad ottenere. Per cui, la sera del 6 maggio 2011, ero uno tra le diverse migliaia di fortunati che hanno assistito al concerto di Sade, al Forum di Assago; per me è stata un’esperienza magica, quasi mistica, una serata in cui le emozioni risultano difficili da trascrivere o da trasmettere a parole, tanta è la loro intensità.

La serata si apre proprio con Soldier of Love, il singolo che ha trainato l’uscita dell’ultimo album omonimo, e qui la voce delicata, vellutata, quasi sussurrata e sicuramente inconfondibile di Sade trasporta il pubblico, estasiato di fronte a quella visione quasi celestiale, in un altro mondo, completamente distaccato dalla realtà. Sade appare sul palco con un atteggiamento rilassato ma “dominante”, tipico di chi ha il pieno controllo della situazione e delle proprie emozioni, mentre i componenti storici della band sono distribuiti intorno a lei a semicerchio. Salta agli occhi la bellezza di questa figura che solo allora, in quel momento, su quel palco illuminato del Forum, ci è apparsa reale, terrena, non più una figura immaginaria, eterea, irraggiungibile, come mi era apparsa finora.

Ma, per quanto mi riguarda, i momenti forti della serata sono stati indubbiamente quelli in cui Sade ha riproposto molti dei suoi “classici” del passato; quindi Jezebel viene cantata da Sade a sedere sul bordo del palco, con un bellissimo assolo di sax mentre il mondo sembra essersi fermato; Is it a Crime?, The Sweetest Taboo, Smooth Operator, Your Love is King, No Ordinary Love, Paradise, Kiss of Life ci vengono presentate con grande intensità, spesso prolungate indefinitamente con assoli strumentali da brivido; per non parlare di Pearls, durante la quale un acceso sole africano viene proiettato sullo sfondo del palco, per richiamare il tema ed il senso della canzone.

Il concerto, durato in totale poco più di due ore, termina con la bellissima Cherish the Day, in cui Sade, tutta vestita in rosso per l’occasione, ci offre un ultimo raggio di sole, prima di uscire definitivamente di scena.

Per approfondire sulla carriera e la vita di Sade vi rimando a questo articolo * Sade *.

Di seguito la scaletta del concerto:

  • Soldier of Love
  • Your Love is King
  • In Another  Time
  • Skin
  • Love is Found
  • Kiss of Life
  • Smooth Operator
  • Jezebel
  • Bring Me Home
  • Is It a Crime?
  • Still in Love with You
  • It’s All About Love
  • Paradise
  • Nothing Can Come Between Us
  • Morning Bird
  • King of Sorrow
  • The Sweetest Taboo
  • The Moon and the Sky
  • Pearls
  • No Ordinary Love
  • By Your Side
  • Cherish the Day

Alcuni spezzoni del concerto:

Annunci

2 thoughts on “Sade… live @ Forum, Assago (MI) [06-05-2011]

  1. Pingback: Soulful TOP 15 [01.2017] | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...