SC consiglia… Gil Scott-Heron – Winter in America

Gil Scott-Heron - The First Minute of a New Day

“The First Minute of a New Day” – 1974.

Per augurarvi buon weekend vi propongo un pezzo storico di un maestro, quello che viene considerato da molti il padre del rap moderno. Vi sto parlando ovviamente del grandissimo Gil Scott-Heron.

Uno dei primi artisti a scrivere testi di denuncia sociale, un attivista, più volte criticato dai politici per la sua sfrontatezza e per i suoi messaggi.

Il pezzo che vi “regalo” stasera è proprio uno di questi, ovvero Winter in America, contenuto nell’album “The First Minute of a New Day” del 1974Un pezzo forte, con melodie quasi mistiche… accompagnate dal flauto di Brian Jackson, tratta di temi sociali, del disagio della popolazione, del fallimento della democrazia per i problemi d’integrazione razziale e molto altro.

Gil Scott-Heron era anche questo, un uomo che si è battuto per la pace e per la libertà a ritmo di jazz e funk. Un brano storico come vi ho detto in precedenza, che è stato ripreso nel 2009 dal nostro Mario Biondi che l’ha reinterpretata magistralmente nel suo album “If”, regalandoci una versione a dir poco spettacolare di questo magnifico brano.

Buona Musica!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...