Remembering… Don Cornelius [1936-2012]

Don Cornelius

Don Cornelius, in una delle innumerevoli puntate di Soul Train.

Appresa la notizia non potevo non lasciare un pensiero a lui dedicato anche sul nostro blog. Ieri, a Los Angeles è stato trovato morto nella sua abitazione Donald Cortez “Don” Cornelius. Aveva 75 anni. Probabilmente Don Cornelius si è suicidato con un colpo di pistola. Da tempo ormai era afflitto dal morbo di Alzheimer e soffriva enormemente. Probabilmente questi i motivi che lo avrebbero spinto a compiere tale gesto.

Don Cornelius non è sconosciuto ai più attenti di voi. È stato fondatore e conduttore per ben 22 anni della famosissima trasmissione americana Soul Train“, programma storico che ha portato la vera black music in tutte le case degli americani per oltre 30 anni!

Noi purtroppo al di qua dell’oceano abbiamo potuto godere di certi programmi solo anni dopo, grazie a internet o a registrazioni varie. Non ce lo saremmo nemmeno sognati un programma del genere. Eppure alla corte di Don Cornelius sono passati i più grandi di sempre: da James Brown a Marvin Gaye, da Al Green a Stevie Wonder, dai Jackson 5 a Curtis Mayfield, da Aretha Franklin a Tina Turner e molti altri ancora.

Celeberrimo era la “Soul Train Line” dove tutti gli spettatori potevano scatenarsi a ritmo di funk e disco con i successi del momento! Oggi ci fa sicuramente sorridere guardare certe registrazioni; gente vestita in perfetto stile 70’s con capelli afro e scarpe altissime, ma chi ha la black music nel sangue sorride anche con un pizzico d’invidia perché avrebbe voluto avere la possibilità di essere lì sotto il palco a ballare con James Brown che cantava a pochi centimetri o ascoltare Let’s Get It On al fianco, letteralmente di Marvin Gaye, roba da pelle d’oca!

Noi, più giovani, amanti di certe sonorità, di certe atmosfere, non possiamo che essere grati a Don Cornelius che è stato un vero pioniere per il modo in cui era strutturato il programma e per il livello di artisti che ospitava. La sua originalissima voce, calda e profonda, accompagnata da tanta sana black music, entrava ogni sabato mattina, nelle case di milioni di appassionati e le riscaldava a ritmo di soul e funk.

Voglio lasciarvi così, come avrebbe fatto Don Cornelius, con le sue parole:

«…and you can bet your last money, it’s all gonna be a stone gas, honey!
I’m Don Cornelius, and as always in parting,
we wish you love, peace and soul!»

R.I.P. Don [1936-2012]

Annunci

3 thoughts on “Remembering… Don Cornelius [1936-2012]

  1. Pingback: Soul Train Awards 2010 | Soulful Corner

  2. Pingback: Crooklyn [1994] | Soulful Corner

  3. Pingback: SC consiglia… Marvin Gaye – Got to Give It Up | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...