Fatoumata Diawara live @ Corte delle Sculture della Biblioteca Lazzerini, Prato [26-06-2012]

Fatoumata Diawara live @ Corte delle Sculture della Biblioteca Lazzerini, Prato

Fatoumata Diawara durante il concerto.

Lo scorso 26 giugno, in una caldissima serata estiva, ho assistito al concerto dell’artista africana Fatoumata Diawara. L’evento fa parte della rassegna Festival delle Colline, giunta alla XXXIII edizione, che si tiene in diverse location nella provincia di Prato, con spettacoli di vario genere, dalla musica, al teatro, alla recitazione. Il concerto, serata inaugurale della rassegna, si è svolto nella corte delle Sculture, all’interno della Biblioteca Lazzerini di Prato.

Fatoumata è nata e cresciuta in Africa, tra la Costa d’Avorio ed il Mali; nonostante la sua giovane età, l’artista vanta numerose ed eccellenti collaborazioni di prestigio, tra cui ricordo quella con Dee Dee Bridgewater, per il suo album “Red Earth”, e con il pianista Herbie Hancock, che invece l’ha convocata per la registrazione del suo “The Imagine Project”.

Nella sua musica, un misto di jazz, blues e folk tradizionale maliano, Fatoumata trasmette quel calore e quelle atmosfere tipiche della cultura del suo paese d’origine, alternando ballate lente e seducenti, a canzoni invece ritmate, dove è impossibile non alzarsi dalla sedia per inziare a ballare; ed è stato proprio nelle canzoni più “infuocate” che il pubblico, durante il concerto, si è scatenato, battendo le mani, ballando, e anche salendo sul palco, a fianco della protagonista e dei suoi musicisti.

Fatoumata Diawara live @ Corte delle Sculture della Biblioteca Lazzerini, Prato

Fatoumata accoglie il pubblico a fine concerto.

Il brano di apertura del concerto, che potete vedere nel primo video, Fatoumata, con la sua chitarra, ci offre una dolce ballata di grande effetto emotivo. L’Africa più vera, più calda, emerge da questa canzone, nota dopo nota; si può vedere immediatamente che l’artista ha il pieno controllo della situazione, da vera protagonista della serata; i musicisti, tutti intorno a lei, rappresentano lo sfondo, il tappeto sonoro, su cui Fatoumata costruisce le proprie emozioni. E le trasmette al suo pubblico.

Il ritmo si accende inesorabilmente nelle canzoni successive, dove Fatoumata Diawara si scatena in una sequenza ininterrotta di balli, canti, emozioni, coinvolgendo il pubblico in ogni modo possibile (come potete vedere nel secondo video). Verso la fine della serata, alcune persone, scelte a caso, vengono invitate a salire sul palco e a ballare con la protagonista e coi suoi musicisti; ed è stata letteralmente una festa!

Le canzoni proposte fanno parte del disco di Fatoumata, uscito lo scorso anno ed intitolato semplicemente “Fatou”. Tra l’altro, il disco era in vendita promozionale presso uno stand dell’organizzazione, dove, dopo pochi minuti dalla fine del concerto, è arrivata Fatoumata, per scambiare saluti con il pubblico e firmare autografi sul cd.

Annunci

5 thoughts on “Fatoumata Diawara live @ Corte delle Sculture della Biblioteca Lazzerini, Prato [26-06-2012]

  1. Pingback: Soulful TOP 15 [07.2012] | Soulful Corner

  2. Pingback: Soulful TOP 15 [08.2012] | Soulful Corner

  3. Pingback: Soulful TOP 15 [12.2012] | Soulful Corner

  4. Pingback: Soulful Corner Awards – The Best of 2012 | Soulful Corner

  5. Pingback: Soulful TOP 15 [10.2013] | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...