Suonho… Got Soul

Diffondere con ogni mezzo la cultura e la musica black è il nostro obiettivo. Spesso (e sempre di più) ci piace farlo anche promuovendo artisti meno conosciuti sulla scena nazionale e internazionale. Oggi vorrei parlarvi di un DJ e produttore abruzzese, precisamente di Francavilla al Mare. Qualcuno di voi forse storcerà il naso leggendo questo articolo e penserà: “È uno dei tanti…”. In tal caso probabilmente cambierete opinione una volta arrivati fino in fondo e ascoltato le sue produzioni.

Suonho - Suonho in Brazil Vol. 1

Clicca sulla copertina per ascoltare il promo di “Suonho in Brazil”.

Lui è Suonho alias Tommaso Berardocco, da anni ormai in giro per lo stivale a diffondere vibrazioni positive di sana black music, nel corso degli anni ha remixato con successo diversi artisti di respiro internazionale: Bob Marley, Piero Umiliani, Bahama Soul Club, Renegades of Jazz, DJ Vadim, etc e rieditato grandi classici di Donny Hathaway, Gloria Lynne, George Benson, Ben E. King e molti altri.

I suoi lavori sono stati pubblicati sotto importanti etichette come la Bastard Jazz, Funky Juice, Wass e Wack Records, Resense, G.A.M.M., Irma/EMI, Boyù/Sony, Cinedelic, Infracom, Cool D:Vision, Organically Grown Sound, Kolour LTD, Editorial, Agogo Records, e presto su Hiperbole, Urban World Records.

Nel 2010 si aggiudica il primo posto all’importante concorso DJ Shadow Remix Project e il successo personale continua nel 2011, quando vince il Gilles Peterson Havana Cultura Remix Contest, classificandosi davanti ad importanti nomi emergenti della scena internazionale.

Oltre i riconoscimenti personali, Suonho può vantare una vasta produzione personale che potete ascoltare parzialmente su SoundCloud e/o YouTube. Il repertorio lascia davvero a bocca aperta, sia per la qualità delle produzioni, sia per l’attenzione nelle scelte dei brani remixati.

Dopo due dei suoi EP più importanti, “The Ghetto” e “The Director’s Cut”, pubblica nel 2012 “Suonho in Brazil Vol. 1”. Come facilmente intuibile, è una rivisitazione di alcuni brani storici di bossa e latin-jazz. Ascoltandolo ci si accorge dell’originalità dei remix prodotti e dell’energia e delle vibrazioni positive che i pezzi trasmettono grazie alla nuova vita che Suonho gli ha donato. Un disco tutto da gustare, per portarsi un po’ d’estate anche nelle fresche giornate autunnali e per godere sempre di grandi classici “made in Brazil”, rivisitati, in questo caso, dal nostro Suonho.

Ma non è tutto. In esclusiva per Soulful Corner e per tutti i suoi lettori, Suonho ci regala un promo di “Suonho in Brazil Vol. 1” ascoltabile su Soundcloud! Da non perdere!

Vi ricordo che tutti gli album di Suonho sono acquistabili sul sito della Juno Records.

Qui di seguito i contatti di Suonho e a seguire uno dei suoi pezzi più belli.

Buona Musica!

Spotlight page su SoundCloud

Profilo Facebook

Profilo Twitter

Annunci

One thought on “Suonho… Got Soul

  1. Pingback: Bahama Soul Club – The Cuban Tapes [2013] | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...