Soulful TOP 15 [07.2013]

Soulful TOP 15Nuovo imperdibile appuntamento con la nostra “Soulful TOP 15”! Per questo mese di luglio abbiamo raccolto per voi molte novità di altissimo livello, muovendoci tra soul, r&b, hip hop, jazz and more! Insomma, come sempre vibrazioni black a 360°!

Spazio quindi ad attesissimi ritorni come quello di Algebra Blessett e quello, totalmente inaspettato, di Remy Shand, che ci danno un assaggio dei loro futuri album. A completare il tutto ci sono anche maestri come George Benson e Bobby McFerrin, ed artisti emergenti e di talento come Georgia Reign e Ill Camille.

Vi ricordiamo che potete ascoltare e vedere la nostra playlist anche tramite il nostro canale YouTube. Listen & enjoy!

  • Aaron Diehl – Single Petal of a Rose

Aaron Diehl, pianista jazz, ha realizzato un ottimo album, nel 2013, intitolato “The Bespoke Man’s Narrative”. Vicino a quel tipo di jazz melodico, tipico di artisti come Bill Evans e, dopo di lui, Michel Petrucciani, Aaron Diehl raggiunge la massima intensità proprio nei pezzi più lenti. Il brano che vi proponiamo è un classico composto da Duke Ellington, intitolato Single Petal of a Rose, riproposto da Aaron Diehl in una bellissima versione. Chiudete gli occhi e non pensate ad altro. Questo brano vi condurrà verso piacevoli sensazioni. Buon ascolto. (selected by Alessandro)

  • Algebra Blessett – Nobody but You

Dopo ben 5 anni d’attesa, la brava e talentuosa Algebra Blessett si appresta a pubblicare il suo secondo album in studio, il successore di “Purpose”, il bellissimo cd d’esordio. In questo periodo la cantante nativa di Atlanta si è fatta apprezzare anche per le sue collaborazioni, tra cui ricordiamo con piacere 4Evermore con Anthony David e Black Gold con Esperanza Spalding. Il nuovo disco di miss Algebra s’intitolerà “Recovery” e sarà pubblicato nei prossimi mesi dall’etichetta eOne; ad anticiparlo ecco il singolo Nobody but You, un bel pezzo dalle atmosfere decisamente soulful ed una gustosa anticipazione in attesa della pubblicazione del nuovo album! (selected by Raheem)

  • Bobby McFerrin – Joshua

Per gli appassionati Bobby McFerrin non ha bisogno di presentazioni. É senza dubbio uno dei jazz vocalist più famosi degli ultimi decenni. La capacità di improvvisare con la voce e di creare melodie anche senza l’accompagnamento strumentale sono le sue caratteristiche principali. La sua voce si estende fino a 4 ottave! Storico il suo album “The Voice” del 1984, il primo album jazz interamente vocale. Nella sua carriera può vantare collaborazioni illustri tra le quali George Benson, Manhattan Transfer, Jack DeJohnette, Gal Costa, Herbie Hancock, Grover Washington Jr., Weather Report e molti altri. Questo bellissimo pezzo è tratto da “Spirityouall”, suo nuovo album uscito a fine maggio… Godetevelo! (selected by Yayo)

  • Buika – Còmo Era

Buika è una giovane cantante spagnola. La sua famiglia, di origini africane, le ha trasmesso, già da bambina, l’amore per il jazz e per la musica tradizionale spagnola ed africana, permettendole di sviluppare una grande sensibilità artistica, come possiamo apprezzare nei dischi realizzati dal 2005 ad oggi; l’ultimo di questi si intitola “La Noche Más Larga”. Troviamo veramente di tutto, in questo disco: jazz, fusion, flamenco, soul, musica africana e molto altro. La canzone che vi proponiamo, Còmo Era, era già stata pubblicata, in passato, da Buika, ma qui è proposta in una versione più moderna e affascinante. (selected by Alessandro)

  • Chucho Valdés & the Afro-Cuban Messengers – Afro-Comanche

Chucho Valdés è un pianista, compositore, arrangiatore di origini cubane. Attivo dalla fine degli anni ’70, ha realizzato alcuni ottimi album, sia in studio, sia dal vivo, collaborando con svariati altri musicisti e guidando diverse formazioni. “Border-Free” è un disco, di prossima pubblicazione, realizzato in compagnia di un collettivo di musicisti, The Afro-Cuban Messengers, mescolando il jazz con atmosfere tipiche della musica cubana, africana, o ispirate alle tradizioni degli Indiani d’America. Quindi, un album che raccoglie tanti mondi diversi, sapientemente amalgamati in un prodotto di grande fascino; Afro-Comanche è una delle canzoni di punta del disco. (selected by Alessandro)

  • Eldar Djangirov feat. Chris Potter – Breakthrough

Eldar Djangirov è un giovane pianista di origini russe. Cresciuto negli Stati Uniti, dove si era trasferito, con la famiglia, verso la fine degli anni ’90, ha vissuto importanti esperienze professionali, che gli hanno permesso di guadagnarsi una discreta reputazione, nel panorama jazz contemporaneo. Dal 2o01 ha realizzato alcuni album a suo nome, dove dimostra a pieno le sue capacità nel suonare il suo strumento, con molto vigore e grande energia; l’ultimo album si intitola “Breaktrhought”, è stato pubblicato pochi mesi fa ed è stato realizzato con Armando Gola al basso e Ludwig Afonso alla batteria; il brano che vi proponiamo è proprio quello che dà il titolo al disco, dove troviamo, come ospite, il sassofonista Chris Potter. (selected by Alessandro)

  • George Benson feat. Wynton Marsalis – Unforgettable

George Benson, storico chitarrista, cantante a compositore di musica jazz, attivo dagli anni ’60 e con ancora molta voglia di proporre diverse sonorità o di vivere nuove esperienze musicali, ha pubblicato, recentemente, un disco in tributo ad un grande protagonista del jazz di ogni epoca, Nat King Cole, intitolato “Inspiration: A Tribute to Nat King Cole“. In questo disco vengono proposte alcune delle più belle canzoni del grande cantante e pianista, una delle quali è Unforgettable, che è anche una delle più famose. Accanto a Benson troviamo il trombettista Wynton Marsalis, che aggiunge il suo genio in questo bellissimo e toccante tributo. (selected by Alessandro)

  • Georgia Reign – Feel Like a Woman

Georgia Reign è uno dei volti nuovi della scena r&b contemporanea, un’artista di valore che unisce delle buone doti vocali ad una notevole sensualità. Autrice e cantante, nonché collaboratrice di artisti come Babyface, Chris Brown e Raheem DeVaughn, Georgia ha pubblicato da qualche mese il suo primo lavoro, il mixtape “Jackin 4 Beats Vol. 1”, seguito a breve distanza di tempo da un altro mixtape, “Dope Boyz Luv Me”. Proprio dal suo mixtape d’esordio vi proponiamo Feel Like a Woman, una super sexy slow jam che non potrà lasciarvi indifferenti! C’è da scommettere che sentiremo parlare a lungo di questa ragazza! Enjoy! (selected by Raheem)

  • Ill Camille feat. Iman Omari – Live It Up

Direttamente da L.A., arriva Ill Camille, un’emergente femcee di tutto rispetto! Dal suo ultimo lavoro, “iLLUSTRATED B-Sides”, la rapper losangelina ci propone un brano semplicemente devastante, che ci rimanda obbligatoriamente al suono della golden age dell’hip hop. Il brano in questione è Live It Up, pezzo prodotto da Nate P, il cui video, diretto da Baba Zoom, è stato girato nelle strade di Compton. A rendere il brano ancor più prezioso, la bella voce di Iman Omari, altro artista emergente della west coast, cantante, autore e produttore di grande talento. (selected by Raheem)

  • Joe Bonamassa & Beth Hart – Nutbush City Limits

Qualche tempo fa vi avevamo accennato, nell’articolo dedicato a Joe Bonamassa, l’uscita del secondo album in compagnia di Beth Hart. Ed eccolo “Seesaw” con un’altra carrellata di classici del soul e del blues reinterpretati da questa energica coppia che non sbaglia un colpo! Questo che vi proponiamo è un pezzo del 1973, successo blues/funk dei coniugi Ike & Tina Turner. La cosa che vi sorprenderà è la paurosa interpretazione di Beth Hart che con la sua voce, graffiante e potente, non sfigura assolutamente nel confronto con la versione originale della Turner! (selected by Yayo)

  • Lady – Get Ready

Quando due bellisime voci del panorama r&b/soul si uniscono, il risultato non può che essere eccellente! Questo è il caso delle Lady, duo anglo-statunitense formato da Terri Walker e Nicole Wray, che unisce alla perfezione il sound del classic soul con le sonorità più attuali. Molti di voi ricorderanno sicuramente Nicole Wray per il singolo Make It Hot e per l’omonimo album, prodotto da Timbaland e Missy Elliott, che a fine anni ’90 registrà un ottimo successo per la cantante di Atlanta. Dopo qualche anno di silenzio, eccola finalmente tornata sulle scene musicali, questa volta in compagnia di Terri Walker, bravissima cantante londinese che abbiamo apprezzato negli anni con album di grande qualità. Dopo essersi conosciute nel 2009 Nicole e Terry hanno deciso di dar vita alle Lady, dedicandosi alla creazione del primo album in studio del duo. Proprio da questo disco, intitolato esattamente “Lady”, vi proponiamo la bellissima Get Ready! (selected by Raheem)

  • Maysa feat. Bluey – Good Morning Sunrise

Nota soprattutto per essere stata la voce degli Incognito negli anni ’90, Maysa Leak ha portato avanti anche una discreta produzione discografica da solista, soprattutto dal 2000 in poi. Poche settimane fa è arrivato il suo decimo album “Blue Velvet Soul” che fin dal titolo ci introduce quelle che sono le sonorità morbide e delicate del disco, definite da alcune riviste “deliziose e pure come il cioccolato”. Un brano perfetto per rinfrescare la nostra anima soul nelle calde giornate estive che ci attendono. Che altro dirvi… gustiamoci questo pezzo di Maysa in compagnia proprio di Bluey degli Incognito! (selected by Yayo)

  • Pharrell Williams – Happy

Il celebre e pluripremiato produttore e cantante Pharrell Williams, metà del team di produzione Neptunes e membro della band N*E*R*D., torna con un nuovo singolo da solista, intitolato Happy ed estratto dalla soundtrack del film d’animazione “Despicable Me 2” (in Italia “Cattivissimo Me 2”). Colonna sonora che contiene ben 4 brani che portano la firma di Pharrell, tra cui la qui presente Happy. Un pezzo coinvolgente ed orecchiabile che ci fa apprezzare il talento a 360° di Mr. Williams! (selected by Raheem)

  • Remy Shand – WhereAreWeGoing?

Quando  debuttò nel 2002 con il suo album “The Way I Feel” sotto Motown Records, probabilmente in molti credettero di trovarsi davanti il nuovo “Re del Soul” o comunque uno che ne avrebbe fatta di strada. Dopo qualche anno però gli appassionati hanno iniziato a chiedersi che fine avesse fatto quel ragazzo dall’enorme talento. A dire la verità in molti (come noi) avevano perso le speranze di ascoltare nuove produzioni di Remy Shand, continuando ad ascoltare ancora con gusto (e nostalgia), l’unico album a disposizione. Ed invece rieccolo qui! A distanza di 11 anni, all’improvviso, il grande ritorno sotto la Remy Records, sua etichetta personale. Il brano che segna il suo ritorno ci dimostra che il suo talento e la sua voce sono sempre lì, e ci preannuncia un album più “soulful” che mai! (selected by Yayo)

  • Yoshi a.k.a. Tormento – Io sono Tupac

Se amate l’hip hop “made in Italy” non c’è bisogno che vi spieghiamo chi sia Tormento. Dopo l’esperienza con Big Fish nei Sottotono conclusasi nel 2002, Yoshi a.k.a. Tormento ha pubblicato ben sette album tutti di grande successo e qualità, soprattutto per i veri appassionati di rap italiano. Alcune delle sue produzioni sono anche disponibili in free download sul suo sito come ad esempio il mixtape “Memories” con DJ Kamo del 2007. Ascoltando i suoi dischi ci si rende conto di non essere di fronte ad album qualsiasi di hip hop italiano. Tormento è un MC che conosce le radici della musica nera, un veterano, che si nutre dei classici soul, funk e del rap della west coast della golden age e del g-funk. E la grandezza e tutta lì da vedere (e ascoltare). Quest’anno uscirà il suo nuovo album “Uno Nessuno Centomila”, dal quale vi facciamo ascoltare un pezzo con il quale Torme rende omaggio al più grande di sempre, Tupac Shakur definendolo un rivoluzionario, del quale si sente la mancanza. Ed è per questo che ognuno di noi dovrebbe essere Tupac, per cambiare qualcosa nel mondo e renderlo migliore. (selected by Yayo)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...