Soulful TOP 15 [06.2014]

Soulful TOP 15Primo del mese, tempo di “Soulful TOP 15”! Puntualissimi come sempre, torniamo per proporvi interessanti novità musicali, nei generi che più amiamo. Quindi ne abbiamo veramente per tutti i gusti.

La brava Hiromi, virtuosa pianista giapponese, sta per pubblicare un nuovo album, che si preannuncia molto interessante; gli Incognito, storico gruppo britannico che mescola funk, jazz, soul e r&b, dopo più di 30 anni di carriera ha ancora molto da dire; The Roots, fedeli al proprio stile e al proprio sound, hanno appena pubblicato il loro nuovo lavoro, che è già un successo.

Questo e molto altro nella “Soulful TOP 15” del mese di giugno, che potete seguire anche nel nostro canale YouTube!

  • Angélique Kidjo feat. Asa – Eva

Angélique Kidjo, grande cantante africana originaria del Benin, ha pubblicato pochi mesi fa il suo nuovo lavoro, intitolato “Eve”; per questo album, Angélique Kidjo si è avvalsa della collaborazione di molti illustri musicisti, tra cui ricordiamo il bassista Christian McBride ed il batterista Steve Jordan. Nella canzone che vi presentiamo, Eva, l’ospite d’onore è la cantante nigeriana Asa. Il risultato è ovviamente di grande fascino! (selected by Alessandro)

  • Atmosphere – Camera Thief

Gli Atmosphere sono un duo di MC di Minneapolis, che fin dal 1997, anno del loro debutto, si sono sempre contraddistinti per il loro stile molto originale con sonorità sperimentali a volte tendenti al dub. Le loro produzioni sono molto conosciute soprattutto nell’ambiente underground, possono vantare infatti collaborazioni con gente del calibro di Aesop Rock, KRS-One, X-Ecutioners e molti altri grandi artisti. Questo brano è tratto dal loro nuovo lavoro “Southsiders” uscito meno di un mese fa. Buon ascolto! (selected by Yayo)

  • Dianne Reeves feat. Gregory Porter – Satiated (Been Waiting)

Dianne Reeves è una cantante jazz con una lunga storia alle spalle. Fin dall’inizio degli anni ’80 ha pubblicato una bellissima serie di album, arricchiti da pregevoli collaborazioni, tra cui ricordiamo quella con il grande George Duke, suo cugino. Anche l’ultimo album, “Beautiful Life”, in cui l’artista si sposta in territori vicini all’r&b contemporaneo, piuttosto che al jazz, è ricco di illustri ospiti; il cantante Gregory Porter, uno degli artisti più importanti che troviamo nell’album in qualità di ospite, duetta con Dianne Reeves in questa bellissima canzone, intitolata Satiated (Been Waiting). (selected by Alessandro)

  • Gilberto Gil – Desde Que o Samba é Samba

Gilberto Gil, uno dei più importanti artisti brasiliani, ha recentemente realizzato un album in omaggio a João Gilberto, altro storico musicista brasiliano, tra i principali rappresentanti della musica sudamericana nel mondo. In questo album, intitolato “Gilbertos Samba”, Gilberto Gil esegue magistralmente alcuni pezzi storici del repertorio brasiliano, di cui vi proponiamo la splendida Desde Que o Samba é Samba(selected by Alessandro)

  • Glen Andrews – Bad by Myself

Nato in una famiglia di musicisti di New Orleans, Glen Andrews è cresciuto con il groove nel sangue. Fin da giovanissimo si appassiona alle brass band ed inizia a suonare prima la tuba, poi il trombone. Va in giro per locali e festival accompagnato da una band della quale fa parte anche suo cugino minore, nientemeno che Troy “Trombone Shorty” Andrews. Dopo aver ricevuto la benedizione artistica nell’esigente stato della Louisiana, Glen debutta a livello mondiale con “Redemption”, album uscito lo scorso aprile. Il video che vi presentiamo è una performance live piena di energia, di un brano tratto dall’album. (selected by Yayo)

  • Hiromi – Alive

Hiromi, la vulcanica pianista e compositrice giapponese, ha appena pubblicato un nuovo album, intitolato “Alive”; un disco caratterizzato da un’enorme dose di energia, di ritmo, di frenesia; basta osservare Hiromi mentre suona il suo pianoforte per capire che il coinvolgimento, soprattutto emotivo e sensoriale, è totale. Hiromi rappresenta un mondo a sé, sicuramente da scoprire ed apprezzare! Buon ascolto! (selected by Alessandro)

  • Incognito – Hats (Make Me Wanna Holler)

Proprio in questi giorni è stato pubblicato il nuovo e sedicesimo album in studio degli Incognito, intitolato “Amplified Soul”! Ad anticipare il nuovo disco della band, guidata come sempre dall’instancabile Jean-Paul “Bluey” Maunick, è stato estratto il singolo Hats (Make Me Wanna Holler), un bel pezzo dal sound gioioso e coinvolgente, cantato dalla superba voce di Tony Momrelle! A supporto del singolo anche un bel videoclip diretto da Manex Efrem, famoso per il suo lavoro in film hollywoodiani come “Blood Diamond”, “Gravity” e “The Day After Tomorrow”. (selected by Raheem)

  • Kindred the Family Soul – Everybody’s Hustling

Il duo neo soul Kindred the Family Soul si appresta a tornare con un nuovo lavoro intitolato “A Couple Friends”, in uscita il prossimo 10 giugno su etichetta Shanachie Records. Il primo singolo estratto è “Everybody’s Hustling”, elegante slow jam realizzata nel classico stile che ha reso celebre il duo di Philadelphia! Un gustoso antipasto del nuovo album, per quella che è ormai una delle coppie più consolidate del panorama r&b contemporaneo! (selected by Raheem)

  • Leela James – Fall for You

Torna dopo 2 anni d’assenza, Leela James, talentuosa artista statunitense che fin dal suo debutto, nel 2005, ha sempre pubblicato album di grande fattura. Il suo album del 2012, “Loving You More… In the Spirit of Etta James” è una vera perla, nonché un sentito tributo alla grande Etta James. La prossima estate uscirà il suo nuovo album “Fall for You” che è anticipato da questo brano, omonimo, che ci conferma che la sua classe è sempre la stessa! Noi, sinceramente non vediamo l’ora di ascoltare il resto del disco! (selected by Yayo)

  • Marcus Anderson – All About You

Marcus Anderson è un cantante e sassofonista statunitense, uno dei principali rappresentanti di un tipo di musica che comprende smooth jazz, soul, r&b e molto altro. Seducenti melodie, delicate e rilassanti atmosfere, preziose incursioni nella musica latina, qualche spruzzo di funk e di groove ed il gioco è fatto. “Style Meets Substance” è il titolo del nuovo album di questo interessante musicista che vi consigliamo di ascoltare. (selected by Alessandro)

  • Meelah feat. Musiq Soulchild – Give It to You

Chi ha amato l’r&b degli anni ’90 sicuramente ricorderà le 702, gruppo femminile di Las Vegas autore di brani di successo come Steelo, Where My Girls At? e Get It Together. Dal 2003, anno di pubblicazione di Star, ultimo disco del gruppo, la più attiva del terzetto è stata sicuramente la lead singer Kameelah Williams, in arte semplicemente Meelah. Dopo aver collaborato negli ultimi anni con artisti come Snoop Dogg, Macy Gray, Faith Evans e Missy Elliott, Meelah è entrata recentemente nel cast della terza stagione del reality show musicale “R&B Divas: Atlanta” ed è tornata in studio per lavorare a quello che sarà il suo primo album da solista, che si avvarrà della produzione di Musiq Soulchild, ex compagno della cantante del Nevada. Da questo disco, per il momento senza titolo, è stato estratto un bel singolo che vi proponiamo, la slow jam Give It to You, realizzata in duetto proprio con il grande Musiq! (selected by Raheem)

  • Somi – Last Song

Spostiamoci su sonorità maggiormente orientate al soul/jazz con il nuovo singolo di Somi, cantautrice e musicista nata in Illinois con origini ruandesi ed ugandesi. Dopo aver passato diversi anni durante l’infanzia in Zambia, Somi ha fatto ritorno negli States alla fine degli anni ’80, stabilendosi successivamente a New York dove ha sviluppato la carriera musicale. Le proprie origini africane si riflettono anche nella musica e ne sono testimoni gli album che Somi ha realizzato in questi anni. A breve sarà pubblicato il suo nuovo disco, intitolato “The Lagos Music Saloon”, che sarà anche il primo album dell’artista per una major, la Sony, che distribuirà il disco sotto il marchio della storica label Okeh Records, da poco rilanciata. Da questo album vi presentiamo Last Song, brano dolce e delicato interpretato in maniera superba ed elegante da Somi. (selected by Raheem)

  • The Roots – Understand

Dei Roots sapete già, non hanno bisogno di presentazioni, negli anni hanno prodotto dischi assolutamente straordinari e da qualche anno stanno intraprendendo una strada che punta a riscoprire le vere origini del soul e del funk. Li abbiamo ascoltati con John Legend, nell’album Wake Up“, li abbiamo ascoltati in sperimentazioni pure, in “Wise Up Ghost”, tra le produzioni migliori dello scorso anno; e li ritroviamo ora con il loro nuovissimo disco, uscito poche settimane fa “And Then You Shoot Your Cousin'” che vanta collaborazioni di lusso come quella di Raheem DeVaughan. Album in perfetto “stile Roots” con molte parti strumentali, definito da Black Thought come un “concept album” sulla linea di “Undun” del 2011. Ovviamente, album consigliatissimo da SC! (selected by Yayo)

  • Tristan – Full Power

Steve Lukather, storico chitarrista dei Toto, ha commentato così: «They are the best of the seventies brought to 2013!» Loro sono i Tristan, band caratterizzata da un groove a dir poco eccezionale! Un mix di sonorità funk e soul old-school e moderne con ingredienti jazz ad impreziosire il tutto. Una band in cui tutti i componenti curano gli arrangiamenti, dando vita ad un sound puro e genuino, che viene messo ancor più in risalto nelle performance live. Il brano che vi proponiamo, è tratto da “Full Power”, il loro album di debutto, uscito lo scorso marzo. Buon ascolto! (selected by Yayo)

  • Usher – Good Kisser

Chiudiamo con un gradito ritorno, quello di Usher Raymond, una delle stelle dell’r&b mainstream degli ultimi 20 anni. Dopo gli ultimi 2-3 album in studio, che avevano strizzato un po’ troppo l’occhio a sonorità pop e dance, ecco finalmente ritornare Usher ad un sound maggiormente r&b grazie al singolo Good Kisser. Il brano, prodotto da Pop Wansel, è il primo estratto ufficiale dal suo nuovo ed ottavo album in studio, per il momento senza titolo. In attesa del disco, che dovrebbe veder la luce entro l’anno, lasciatevi coinvolgere dalle vibrazioni di Good Kisser. Enjoy! (selected by Raheem)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...