Stip’ Ca Groove – Stip’ Ca Groove EP [2014]

Stip' Ca Groove

Gli Stip’ Ca Groove al completo!

Come spesso accade in Soulful Corner, oggi non vi parleremo di una band o di un artista famoso in tutto il mondo, ma andremo a scoprire una band che in pochi anni ha fatto ballare intere piazze e che recentemente ha pubblicato il suo primo EP.

Loro sono gli Stip’ Ca Groove, band pugliese nata nel 2011 dall’unione di 8 amici con il funk nelle vene. Otto esperienze musicali diverse con un unico obiettivo comune: scoprire gli orizzonti del funk e della black music attraverso un groove dove le linee di basso e batteria convergono con i fiati e con il rap.

Stip’ Ca Groove vengono selezionati insieme ad altre 11 band emergenti fra oltre 250 formazioni candidate, per esibirsi sul palco del concerto del Primo Maggio di Taranto, condividendo il palco con artisti di fama nazionale come Caparezza, Afterhours, 99 Posse, Vinicio Capossela, Fiorella Mannoia e molti altri.

Negli anni la band si è esibita in numerose altre manifestazioni come il Bari Summer Village nell’agosto 2012, della Notte in Campus del dicembre 2012 fino al Push-Up Festival nel gennaio 2014.

Stip' Ca Groove - Stip' Ca Groove EP

“Stip’ Ca Groove”, EP di debutto della band pugliese! CLICCA SULLA COVER PER SCARICARLO!

Qualche mese fa è uscito il loro primo EP “Stip’ Ca Groove” che contiene 6 pezzi carichi di funk che difficilmente vi terranno fermi sulla vostra sedia! Il disco è autoprodotto e ricco di collaborazioni come quella con Davide Ceddìa, DJ Manzo, Alberto Perrone e Dario Modugno.

Sonorità sperimentali che si muovono dal funk all’hip hop, dal soul alla spy-music caratterizzata da sonorità tipiche dei film di spionaggio criminale… ricordando, per certi versi, il crime-funk dei Calibro 35 e i riff tipici della blaxploitation che abbiamo apprezzato anche con “Nixploitation” dei Funky Snack.

Sei pezzi uno più carico dell’altro! Dai quali si denotano chiaramente le influenze musicali che hanno ispirato la band: si va da Maceo Parker ad Herbie Hancock, dai The Roots ai The Meters, dai Calibro 35 a Trombone Shorty… Il loro è un mix di funk e soul chiaramente ispirato alle sonorità di New Orleans, con elementi di rap e rock che rendono gli arrangiamenti e i brani ancor più autentici e piacevoli.

Si parte con Terzo Tempo, trascinante brano dedicato alla pallacanestro della quale anche noi di Soulful Corner siamo appassionati. A seguire c’è Disciplina Metropolitana caratterizzato da “un groove che infiamma e sovverte la realtà”. Pezzo davvero ben suonato con un arrangiamento a dir poco perfetto!

In Funkyman One, troviamo invece tutta la passione per il funk di New Orleans, eh si… anche se siamo in Puglia, il groove è quello della Lousiana! Brano strumentale bellissimo! 7 minuti e mezzo di funk puro! Attesa (Preludio della Trilogia del Crimine) e Let It Blitz (Trilogia del Crimine, Ep. 1). Brano con un imprinting sociale che parla dei problemi socio-politici-religiosi che tormentano la nostra società. La base “spy” dei 2 pezzi rende il tutto ancor più coinvolgente.

Stip' Ca Groove

Gli Stip’ Ca Groove in una performance live.

A chiudere questo bellissimo EP, Ultimo Piano! Con la collaborazione di Davide Ceddìa. Protagonista è la musica… in questo pezzo molto interessante caratterizzato da un basso onnipresente che affianca i fiati e le chitarre che intervengono durante il pezzo!

Progetto davvero superlativo quello degli Stip’ Ca Groove che con questo EP puntano a farsi conoscere al panorama black nazionale. La situazione musicale italiana non è delle migliori ma noi siamo sicuri che se un gruppo vale davvero, troverà sempre la strada giusta.

Secondo noi vale davvero la pena ascoltare questo EP, soprattutto per gli appassionati di funk, anche perché (dettaglio non da poco) è disponibile al download su Bandcamp (player a fine articolo) con l’opzione “name your price” quindi anche GRATIS! Ovviamente è possibile fare una donazione oppure se preferite una copia fisica dell’EP potete contattare direttamente gli Stip’ Ca Groove attraverso i contatti presenti sulla loro fanpage.

Per il resto non ci resta che augurarvi buon ascolto e ricordate:

Push Up the Funk!

Buona Musica!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...