Soulful TOP 15 [02.2015]

Soulful TOP 15Secondo appuntamento dell’anno con la “Soulful TOP 15”, la consueta rubrica mensile firmata Soulful Corner! Tanta carne al fuoco anche in questa nuova selezione, grazie a molte interessanti novità discografiche in ambito r&b, soul, hip hop, jazz, blues… come sempre black music a 360°!

Tra le novità più calde di questa nuova “TOP 15” troverete il primo estratto dal nuovo album di Akua Naru, una delle migliori MC in circolazione… poi il singolo che decreta l’atteso ritorno dei Jodeci, uno dei gruppi più amati dell’r&b anni ’90… e dulcis in fundo l’ultimo inedito del grande sassofonista americano Kenny G, una garanzia in quanto a buona musica! Spazio infine ad artisti meno conosciuti ma incredibilmente talentuosi come LaAerial, Phony Ppl, Shayna Steel and many more!

Come sempre, vi ricordiamo che è possibile ascoltare la selezione di questo mese in formato playlist, direttamente sul nostro canale YouTube! Una “TOP 15” assolutamente imperdibile, all’insegna del miglior soulful sound! Listen & enjoy!

  • Akua Naru – Heard

Apriamo questo nuovo appuntamento con la “Soulful TOP 15” con una novità molto attesa! Torna infatti con un nuovissimo singolo, intitolato Heard, la bravissima Akua Naru, una delle migliori rapper in circolazione, ammirata dal vivo in occasione del suo concerto al Cox18 di Milano 2 anni fa. Heard va ad anticipare quello che sarà il nuovo album in studio di Akua, “The Miner’s Canary”, che dovrebbe esser pubblicato a breve. L’album sarà il suo secondo disco in studio dopo l’esordio con …The Journey Aflame nel 2011, seguito l’anno seguente dal disco dal vivo “Live & Aflame Sessions”. In attesa di ascoltare “The Miner’s Canary”, che scommettiamo sarà una vera e propria bomba, ecco a voi Heard, brano che unisce perfettamente le rime taglienti di Akua con un beat decisamente potente! (selected by Raheem)

  • Anouar Brahem – January

Anouar Brahem è un musicista e compositore tunisino. La sua musica, ricca di fascino e atmosfera, è un misto tra jazz e world music, musica classica e folk. Collaborazioni con Richard Galliano, Jan Garbarek e Dave Holland sono solo alcune delle prestigiose esperienze professionali che Anouar Brahem ha attraversato durante la sua carriera. Nel 2014, in collaborazione con alcuni prestigiosi musicisti e la Tallinn Chamber Orchestra, Anouar Brahem pubblica, per l’etichetta ECM, il disco “Souvenance”, da cui è tratto il brano January, che vi presentiamo. (selected by Alessandro)

  • Bernard Allison – Move from the Hood

Debuttò a soli 13 anni insieme a suo padre in un album registrato dal vivo. Suo padre era nientemeno che Luther Allison, bluesman di Chicago che collaborò con gente come Howlin’ Wolf e Freddie King. Lui è Bernard Allison, in attività dai primi anni ’80, ma il suo primo album solista risale al 1990. Da allora è maturato molto e ci ha regalato spesso grandi album, caratterizzati da uno stile classico e moderno allo stesso tempo, con molti elementi soul e jazz che danno corposità alla sua musica. Domani, 3 febbraio, uscirà il suo 16° album in studio, “In the Mix” dal quale vi proponiamo questo brano… Buon ascolto! (selected by Yayo)

  • Carol Riddick – Love Like I’ve Never Been Hurt Before

Nata a Philadelphia, uno dei centri nevralgici della black music “made in USA”, fin da giovanissima Carol Riddick è stata a contatto con l’ambiente degli artisti che contano partecipando a diversi festival e concorsi. Ha collaborato con molti grandi artisti come Anthony Hamilton, Jill Scott, Norman Brown, Kindred the Family Soul e la ricorderete sicuramente in Soulstar di Musiq Soulchild, brano tratto dall’album capolavoro omonimo. Ad inizio gennaio Carol Riddick ha pubblicato “Love Phases”, suo tanto atteso secondo album da solista che conferma il suo grande talento. Un disco dal sapore soul/r&b come piacciono a noi… (selected by Yayo)

  • Case – Shook Up

A distanza di 5 anni dal suo precedente album, “Here My Love”, torna uno degli artisti r&b più apprezzati della scena contemporanea! Stiamo parlando di Case Woodard, in arte semplicemente Case, celebre soprattutto per alcuni classici sfornati negli anni ’90 e nei primi anni 2000, come Touch Me Tease Me, Happily Ever After e Missing You. Case si appresta a pubblicare in questa prima parte di 2015 il suo nuovo lavoro “Heaven’s Door”, album anticipato dal singolo che vi proponiamo quest’oggi, Shook Up, una bellissima ballata dalle atmosfere dolci e vellutate. Decisamente soulful! Enjoy! (selected by Raheem)

  • Coultrain – Kiss of Death

Coultrain è un’artista decisamente eclettico e in parte misterioso… la sua musica è un soul / r&b contaminato dall’elettronica e in parte dall’hip hop, una musica che suona al contempo fresca ed originale, ma anche intima ed introspettiva. Il suo nuovo e terzo album è intitolato “Side Effex of Make-Believe; Divided for Love’s Sake” ed è stato pubblicato a fine 2014 su etichetta Fresh Selects! Da questo suo nuovo ed interessante lavoro ci andiamo ad ascoltare l’intrigante Kiss of Death! Assolutamente imperdibile! (selected by Raheem)

  • Damani Nkosi feat. Musiq Soulchild & Robert Glasper – Now That’s Love

Il prossimo artista che vi proponiamo arriva direttamente da Inglewood, California, terra nota per aver dato i natali a rapper come Mack 10 e Shade Sheist. Lui si chiama Damani Nkosi e ci propone un raffinato hip hop contraddistinto di influenze soul, r&b e jazz. Il suo primo album, intitolato “Thoughtful King”, è uscito lo scorso giugno e vede Damani collaborare con validissimi artisti come BJ the Chicago Kid, PJ Morton, Jess Delgado e molti altri. Un disco davvero molto interessante, senza dubbio una delle migliori uscite in ambito hip hop degli ultimi tempi. Da “Thoughtful King” vi presentiamo l’ultimo estratto, Now That’s Love, un bellissimo brano dal sapore soulful che vede la prestigiosa partecipazione di due pesi massimi come Musiq Soulchild e Robert Glasper. Da non perdere anche il video, girato interamente a Parigi! Check it out! (selected by Raheem)

  • Jim Snidero – Post Time Saratoga

Jim Snidero è un sassofonista statunitense di musica jazz. Questo musicista, con una bella serie di ottimi album da leader, realizzati negli ultimi trent’anni, può vantare illustri collaborazioni con grandi artisti, tra cui Frank Sinatra e Tom Harrell. Nel più recente album, intitolato “Main Street”, Jim Snidero si trova a fianco di grandi musicisti, come Fabian Almazan al pianoforte, Linda Oh al basso e Rudy Royston alla batteria. La splendida Post Time Saratoga è una delle meraviglie contenute in questo imperdibile album. Buon ascolto. (selected by Alessandro)

  • Jodeci – Every Moment

Se ve lo state chiedendo… no, non è un errore; e si, sono proprio loro e sono tornati! I fratelli Hailey e i fratelli DeGrate stanno per pubblicare un nuovo album (del quale non si conosce ancora il titolo), in uscita quest’anno, anticipato da questo singolo. Per chi avesse meno memoria, i Jodeci sono stati uno dei quartetti di maggior successo negli anni ’90, per il loro stile innovativo e per il loro talento. Ad oggi lo stile è rimasto; il talento pure… I Bad Boys dell’r&b sono tornati e noi vi terremo aggiornati sulle loro uscite! Intanto, godetevi questa ballata, in perfetto “stile Jodeci”. (selected by Yayo)

  • Kenny G – Bossa Real

Kenny G è un sassofonista statunitense, la cui musica ricorda molto da vicino le atmosfere dello smooth jazz. Kenny G ha pubblicato numerosi album, dagli anni ’80, e tra le sue collaborazioni ricordiamo quelle con Toni Braxton, Whitney Houston e Aretha Franklin. L’ultimo album s’intitola “Brazilian Nights” e contiene rivisitazioni di classici del repertorio della musica brasiliana, accanto a nuove composizioni. Canzoni delicate e ricche di atmosfera. Provate ad ascoltare il brano Bossa Real. Pura estasi. (selected by Alessandro)

  • LaAerial – Everybody Here Wants You

Tempo fa, in occasione della raccolta fondi per la realizzazione del suo progetto Bloom, vi abbiamo presentato LaAerial, bravissima cantante r&b / soul originaria di New York. Ora, a distanza di un paio d’anni, si sta concretizzando la pubblicazione di “Bloom”, nuovo EP di LaAerial che sarà disponibile a breve. Ad anticipare ufficialmente il nuovo lavoro della cantante newyorkese, ecco il primo singolo Everybody Here Wants You, bellissimo brano che riprende l’omonimo classico di Jeff Buckley, dandogli un tocco maggiormente urban ma sempre molto soulful. Ad accompagnare il brano, disponibile in versione digitale tramite iTunes, anche un delizioso videoclip girato a Londra e diretto dalla stessa LaAerial. Buon ascolto! (selected by Raheem)

  • Marion Meadows – Soul Traveler

Marion Meadows è un sassofonista statunitense, uno dei maggiori rappresentanti dello smooth jazz. “Soul Traveler” è il titolo del suo ultimo lavoro, un bellissimo album che è considerato come una delle più importanti uscite discografiche degli ultimi tempi, in ambito jazz. Una serie di splendide canzoni che giungono direttamente al cuore dell’ascoltatore, canzoni avvolte da un’atmosfera molto calda e intima. Ospiti d’onore come Najee arricchiscono ed impreziosiscono questo album. Vi presentiamo il brano che dà il titolo al disco, Soul Traveler. (selected by Alessandro)

  • PHONY PPL – End of the niGht

Se cercate tra le informazioni di Facebook per questa band, alla voce “genere musicale” troverete “ThisNewGenre” a testimonianza dell’originalità di questo gruppo. Sei elementi, tutti musicisti, che fanno hip hop, suonando strumenti veri, sul modello della “scuola Roots“. Loro vengono da Brooklyn, New York e hanno inciso questo album rinchiudendosi in una casa/studio di registrazione. A smentire l’idea che vivere sotto lo stesso tetto sminuisce o fa perdere la vena creativa in ognuno di noi… Loro ci sono riusciti alla grande e il risultato è “Yesterday’s Tomorrow” album uscito poche settimane fa che consigliamo caldamente a tutti gli amanti delle sonorità “soulful hip hop”. (selected by Yayo)

  • Ras G – Polo Jacket & Dashiki

Lui Gregory Shorter, Jr., meglio conosciuto con il nome di Ras G. Produttore e DJ californiano, è stato definito dalla critica come l'”Afrika Bambaataa del XXI secolo”. Noi non amiamo molto i paragoni del genere, ci “limitiamo” ad ascoltare la sua arte ed apprezzare il suo stile. Ras G è uno di quelli alla J Dilla, che fanno della ricerca sonora il loro credo. Tra le sue ispirazioni maggiori c’è sicuramente Sun Ra, sia dal punto di vista artistico che filosofico. Il suo approccio è decisamente futuristico e visionario con una ricerca che arriva fino a quelle sonorità ancestrali appartenenti alla musica africana e ai ritmi dub. Il brano che vi proponiamo è tratto dal suo “Down 2 Earth Vol. 2” uscito lo scorso dicembre… buon viaggio! (selected by Yayo)

  • Shayna Steele – Wear Me Down

È piuttosto difficile descrivere un personaggio come Shayna Steele in poche righe. Cantante, autrice, attrice di teatro, Shayna Steele è stata ospite in alcuni album di altri importanti artisti, è stata una vocalist a supporto di concerti di famosi cantanti, ma sono ugualmente importanti le sue uscite discografiche in veste di leader. “I’ll Be Anything” è il titolo di un suo album, uscito alcuni anni fa, lavoro con il quale è stata molto apprezzata da critica e pubblico. Il disco più recente s’intitola “Rise”; già ascoltando uno dei primi estratti, Wear Me Down, possiamo capire che siamo di fronte ad un lavoro di grande bellezza. (selected by Alessandro)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...