Jeff Ballard “Fairgrounds” live @ Casa della Musica, Parma [17-03-2015]

Jeff Ballard "Fairgrounds" live @ Casa della Musica, Parma

I musicisti sul palco. Da sinistra: Kevin Hays, Lionel Loueke, Jeff Ballard e Reid Anderson.

Crossroads è un festival musicale itinerante, giunto quest’anno alla XVI edizione; il festival è organizzato e patrocinato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, e prevede una serie di concerti in numerose location in molte città della regione.

La sera del 17 marzo, la Casa della Musica di Parma ha ospitato uno degli eventi più importanti ed interessanti dell’intero festival, ovvero il concerto del batterista statunitense Jeff Ballard e del suo gruppo Fairgrounds.

Jeff Ballard è uno dei musicisti più interessanti ed innovativi della scena musicale contemporanea. La sua musica ha un’anima puramente jazz, ma con una visione totalmente moderna e rivoluzionaria; c’è molto altro nella musica di Jeff Ballard; accanto a varie ed accattivanti sperimentazioni elettroniche, che troviamo spesso durante le sue esecuzioni, si individuano tracce di rock e di world music, che convivono in una totale armonia.

Jeff Ballard "Fairgrounds" live @ Casa della Musica, Parma

Un momento del concerto.

Tra le prestigiose collaborazioni che vedono Jeff Ballard come uno dei protagonisti va sicuramente ricordata quella con il pianista Chick Corea, che, dalla fine degli anni ’90, lo ha convocato per la realizzazione di diversi album jazz e fusion.

Jeff Ballard ha collaborato spesso anche con il pianista Brad Mehldau, soprattutto nel trio con il contrabbassista Larry Grenadier; questi musicisti, oltre a vantare una lunga serie di prestigiose esibizioni live, hanno realizzato un paio di album, negli ultimi anni, “Ode” e “Where Do You Start”, album che sono tra le opere più riuscite nel panorama jazz di oggi.

Jeff Ballard "Fairgrounds" live @ Casa della Musica, Parma

Reid Anderson, in primo piano, e Jeff Ballard, dietro di lui, intensamente coinvolti nella performance.

Per il concerto alla Casa della Musica di Parma, Jeff Ballard è accompagnato dal gruppo Fairgrounds, una formazione aperta, che coinvolge musicisti spesso diversi, con il desiderio di sperimentare, ad ogni occasione, sonorità sempre nuove e innovative.

Per questo evento, la formazione Fairgrounds è composta da tre musicisti di grande valore; Lionel Loueke, chitarrista e compositore, originario del Benin, è, insieme a Jeff Ballard, la figura centrale del concerto; Reid Anderson, virtuoso degli electronics, conferisce un carattere innovativo alla serata, mentre il pianista e tastierista Kevin Hays, dal tocco molto delicato, preferisce emergere sporadicamente con qualche assolo, rimanendo preferibilmente ai margini della scena.

Jeff Ballard "Fairgrounds" live @ Casa della Musica, Parma

Kevin Hays e Lionel Loueke.

La serata è un interminabile susseguirsi di improvvisazioni, assolutamente non prevedibili e non programmate. Molti brani, o piuttosto esplorazioni, sono del tutto inediti, sia per il pubblico, sia per gli stessi musicisti, che sembrano eseguire queste elaborate sperimentazioni nel momento stesso in cui vengono concepite.

Niente appare programmato o voluto; è sufficiente uno sguardo tra i musicisti per raggiungere, in ogni momento, il suono più adatto a quel preciso istante.

La prima esplorazione è un’interminabile suite di circa trenta minuti, che sembra iniziare con un tono piuttosto dimesso, con una delicata introduzione del pianoforte di Kevin Hays, alla quale, molto lentamente, si accostano gli altri musicisti. Il ritmo sembra accendersi nei minuti successivi, con Jeff Ballard totalmente coinvolto nella performance, mentre Lionel Loueke ci regala un paio di occasioni in cui unisce la propria voce al suono della sua chitarra.

Jeff Ballard "Fairgrounds" live @ Casa della Musica, Parma

Lionel Loueke.

Occasionalmente sembra di scorgere la melodia di una sconosciuta canzone, che, negli attimi successivi viene sopraffatta da una nuova intrigante improvvisazione; Reid Anderson sembra perfettamente a suo agio, con i suoi electronics, ed il suono metallico ed elettronico di questi strumenti si inserisce perfettamente nel contesto della serata.

La seconda esecuzione è una canzone tratta dal recente album di Jeff Ballard in veste di leader, intitolato “Time’s Tales” e uscito nel 2014; il brano si intitola Western Wren (a Bird Call), un brano piuttosto sperimentale, dove tracce di free jazz si uniscono ad attimi piacevolmente più rilassati.

Jeff Ballard "Fairgrounds" live @ Casa della Musica, Parma

Un altro momento del live.

Anche le successive canzoni hanno un sapore molto intrigante, alternando sequenze più sperimentali, arricchite dai numerosi assoli di Jeff Ballard, con altrettanti momenti meno virtuosi; ma ogni istante nasconde una forza interiore che sembra sempre vicina ad esplodere.

La splendida Beat Street, altro brano tratto da “Time’s Tales”, è un capolavoro. Lionel Loueke introduce il pezzo con la sua chitarra, conferendo un caldo sapore africano all’esecuzione; il brano colpisce per la sua bellezza, tanto è il fascino che lo caratterizza. Il tutto è impreziosito da una serie di splendidi assoli di tutti i musicisti, che, qui più che altrove, sembrano trovarsi in particolare sintonia tra loro.

Jeff Ballard "Fairgrounds" live @ Casa della Musica, Parma

Kevin Hays.

L’ultimo brano proposto è Waterfalls, di Paul McCartney; un brano di grande delicatezza, capace di sedurre anche l’animo più inafferrabile. In questa particolare occasione, Kevin Hays ci offre il suo momento da assoluto protagonista, accompagnandosi con il pianoforte e cantando personalmente la canzone.

Tutto il brano è caratterizzato da un’atmosfera decisamente seducente, e gli altri musicisti preferiscono osservare, nei primi momenti, il pianista, piuttosto che introdursi improvvisamente nella performance. La canzone chiude il concerto, in un caldo tripudio di applausi.

Si ringraziano sentitamente Jazz Network e l’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, per l’organizzazione di tutti gli eventi del festival Crossroads. Si ringrazia anche la Casa della Musica di Parma per aver ospitato questo concerto.

Annunci

4 thoughts on “Jeff Ballard “Fairgrounds” live @ Casa della Musica, Parma [17-03-2015]

  1. Pingback: Brad Mehldau Trio live @ Teatro Metastasio, Prato [03-03-2014] | Soulful Corner

  2. Pingback: Avishai Cohen live @ Teatro Asioli, Correggio (RE) [21-05-2015] | Soulful Corner

  3. Pingback: Soulful TOP 15 [01.2016] | Soulful Corner

  4. Pingback: Soulful TOP 15 [09.2016] | Soulful Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...