Ben Harper & the Innocent Criminals live @ Arena di Ginevra [06-10-2016]

Ben Harper & the Innocent Criminals live @ Arena di Ginevra

Ben Harper & the Innocent Criminals – photo by Yayo ©

Lo scorso 6 ottobre è stata per me una giornata particolare. Dopo anni ho finalmente avuto l’opportunità di ammirare dal vivo Ben Harper, da sempre uno dei miei artisti preferiti in assoluto, affiancato dagli Innocent Criminals, band storica che ha accompagnato Ben per gran parte della sua carriera.

La location è stata l’Arena di Ginevra dotata di un’acustica sorprendente, nonostante le dimensioni modeste. Poco importa… ero a circa 6-7 metri dal palco, posizione centrale e sono riuscito a godere a pieno dell’energia e delle vibrazioni blues che quest’artista è in grado di regalare.

Fin da subito la prima sorpresa. Ad aprire il concerto The Jack Moves, una giovane band direttamente da Newark, New Jersey. La band è stata fondata dal duo formato dal cantante e polistrumentista Zee Desmondes e dal batterista e produttore Teddy Powell. Continua a leggere

Annunci

Marcello Sutera – Resident Hotel [feat. Frank McComb, Danny Losito, Luca Colombo, Lisa Manara, Luca Mattioni & Stefano Paolini]

Marcello Sutera

Marcello durante un live. Photo by Francesco Magnani ©

«…Find the heart of every place
You will fly out to space…»

Non capita spesso ad un piccolo team come il nostro, che gestisce un sito come questo, guidato solo ed esclusivamente dalla passione per la musica e dal piacere di raccontarla, di ritrovarsi a parlare di un singolo in ANTEPRIMA NAZIONALE! Ebbene si, perché stiamo per raccontarvi di un singolo in uscita il 1° marzo su iTunes.

L’autore è Marcello Sutera, bassista e produttore romagnolo, classe ’77, già noto nel panorama jazz/soul internazionale per le sue prestigiose collaborazioni con musicisti del calibro di: Dennis Chambers, Peter Erskine, Frank Gambale, Fred Wesley, Gary Novak, Scott Henderson, Frank McComb, Lee Pearson, Tullio De Piscopo e molti altri. Continua a leggere

Simon Taylor & the Sundowners – New York City Girl EP [2015]

Simon Taylor & the Sundowners

Formazione al completo con Ivel Goverda durante un live.

Come nostra abitudine, qui, su SC abbiamo anche spazio per le realtà meno conosciute, artisti dell’underground musicale che spesso sono conosciuti solo dagli addetti ai lavori. Artisti indipendenti che, se meritano, hanno bisogno senz’altro del supporto di un pubblico maggiore. E noi di SC, siamo qui per questo!

Oggi vi proponiamo un quintetto inglese, Simon Taylor & the Sundowners. Vengono da Newcastle, formazione nata nel 2012 che ha debuttato al grande pubblico nel 2013 con l’album “Continental Girl”.

Accolto bene nella scena indipendente, ma “non fece il botto”, come si dice in gergo. La prima svolta arrivò nel 2014 quando pubblicarono Hot Love che fu molto apprezzato nientemeno che dalla BBC e dal NARC Magazine, che lo elesse singolo del mese, nel novembre 2014. Continua a leggere

Frank McComb live @ Moody Jazz Café, Foggia [11-01-2015]

Frank McComb live @ Moody Jazz Café, Foggia

Da sx: Frank McComb, Marcello Sutera, Javier Eduardo Maffei e Fabio Nobile. Photo by Yayo ©

Una delle voci soul più calde e soulful in circolazione, artista raggiante, talentuoso e brillante! È nato a Cleveland, Ohio, 44 anni fa e fin da bambino si è sempre dedicato al canto e alla musica soul, gospel e r&b. Ha all’attivo ben 9 album, 3 dei quali registrati dal vivo.

Lui è Frank McComb, pianista e cantautore che debuttò a metà degli anni 90 con la formazione dei Buckshot LeFonque, guidata dal grande Branford Marsalis.

Frank è stato la voce di brani storici come Another Day, Mona Lisas (And Mad Hatters) diventati dei veri successi in quegli anni. Con la formazione di Marsalis, Frank McComb ebbe l’opportunità di farsi conoscere al grande pubblico grazie alla sua voce da vero soul man, calda, potente e cristallina. Continua a leggere

Emma Donovan & the Putbacks – Dawn [2014]

Emma Donovan & the Putbacks

Emma Donovan in una sessione di registrazione.

«Emma’s voice is everything you’d want in a soul singer. She’s the real deal!»

[Francis Devin Rimer – Wax Poetics]

Il suo nuovo album si chiama “Dawn” ed è stato pubblicato circa un mese fa sotto la HopeStreet Recordings, in collaborazione con The Putbacks, band soul/funk australiana. La protagonista è lei, Emma Donovan, australiana, appartenente ad una famiglia indigena di musicisti country, The Donovans con i quali ebbe modo di iniziare la sua attività di cantante. Ma ciò che più l’attraeva era la collezione di vinili di suo padre piena di artisti come Laverne Baker ed Etta James oltre che artisti australiani come Archie Roach.

Affermatasi negli anni come una delle migliori cantautrici australiane in circolazione, Emma si è esibita in tutto il mondo regalando sempre al pubblico grandi performance, grazie alla sua calda voce soulful e al suo stile musicale, che riesce perfettamente a mescolare reggae e gospel, blues e roots contaminati, ovviamente da tanto soul. Continua a leggere

Robert Glasper live @ Moody Jazz Café, Foggia [15-11-2014]

Robert Glasper live @ Moody Jazz Café, Foggia

Robert Glasper Experiment in una delle prime fasi del concerto al Moody Jazz Café. Photo by Yayo ©

Quando era ancora un bambino, sua madre, Kim Yvette Glasper, lo portava con sé, nei club newyorkesi dove si esibiva come cantante jazz. Non lo ha mai lasciato a casa nemmeno quando andava a cantare nel coro gospel della chiesa, tanto che fin da bambino iniziò a suonare proprio l’organo per la sua comunità. Lì imparò ad apprendere l’armonia e le prime sonorità gospel che in seguito fonderà con il jazz…

Lui è Robert Glasper, pianista e produttore jazz e neo soul. Da giovanissimo frequentò la High School for the Performing and Visual Arts a Sugarland, Texas, per poi continuare i suoi studi presso la New School for Jazz and Contemporary Music di New York City. Qui il giovane Robert incontra Bilal Sayeed Oliver, meglio conosciuto come Bilal, cantante r&b e neo soul, con il quale, oltre a numerose collaborazioni, nasce una grande amicizia. Continua a leggere