Soulful TOP 15 [06.2016]

Soulful TOP 15Come ogni mese torna puntualissima la “Soulful TOP 15”, il tradizionale appuntamento di Soulful Corner attraverso cui vi proponiamo le migliori novità discografiche del momento in ambito black!

Mese caratterizzato soprattutto da importanti ritorni discografici di artisti affermati come Alicia Keys, che ci mostra un sound insolito per i suoi standard, e Keith Sweat, all’ennesima convincente prova di una lunga carriera. A loro si affiancano novità firmate Corinne Bailey Rae, Jaheim, Eric Clapton, Eric Benét e tanti altri. Spazio anche ad artisti meno conosciuti come la cantante cubana Daymé Arocena o la band Thumbscrew, che ci mostra un ottimo esempio di jazz contemporeaneo!

Come sempre potete ascoltare la nostra “TOP 15” anche sul nostro canale YouTube in formato playlist! Listen & enjoy! Continua a leggere

Annunci

Soulful TOP 15 [06.2015]

Soulful TOP 15Con l’inizio del nuovo mese, non può mancare il consueto appuntamento con la nostra “Soulful TOP 15”. Come sempre vi proponiamo le più interessanti novità musicali, in ambito black, spaziando nei generi musicali che più amiamo.

La grande Maysa, storica voce degli Incognito, torna quest’anno con un nuovo interessante album solista, intitolato “Back 2 Love” e ricco di belle sorprese. La cantautrice statunitense Beth Hart è in splendida forma, con un nuovo album, “Better Than Home”, tutto da scoprire. La giovane e promettente cantautrice britannica Lianne La Havas sta per pubblicare “Blood”, il suo nuovo album, una sicura conferma del valore di questa artista.

Questo e moltissimo altro nella nostra nuova “Soulful TOP 15” di giugno, che come sempre potete seguire anche nel nostro canale YouTube. Buona musica! Continua a leggere

Soulful TOP 15 [07.2013]

Soulful TOP 15Nuovo imperdibile appuntamento con la nostra “Soulful TOP 15”! Per questo mese di luglio abbiamo raccolto per voi molte novità di altissimo livello, muovendoci tra soul, r&b, hip hop, jazz and more! Insomma, come sempre vibrazioni black a 360°!

Spazio quindi ad attesissimi ritorni come quello di Algebra Blessett e quello, totalmente inaspettato, di Remy Shand, che ci danno un assaggio dei loro futuri album. A completare il tutto ci sono anche maestri come George Benson e Bobby McFerrin, ed artisti emergenti e di talento come Georgia Reign e Ill Camille.

Vi ricordiamo che potete ascoltare e vedere la nostra playlist anche tramite il nostro canale YouTube. Listen & enjoy! Continua a leggere

Soulful TOP 15 [07.2012]

Soulful TOP 15Secondo appuntamento con la “Soulful TOP 15”, che anche questo mese vi propone il meglio del panorama black mondiale! Cantanti affermati ed artisti emergenti in questo articolo #2 della selezione firmata Soulful Corner, in un melting pot totale di sonorità soul, jazz, hip hop e ritmi africani!

Vi ricordiamo che è possibile come sempre ascoltare e vedere la playlist direttamente sul nostro canale YouTube. Sperando che anche questo mese la “TOP 15” sia di vostro gradimento, non ci resta che augurarvi buon ascolto! Continua a leggere

Incognito – Transatlantic R.P.M. [2010]

Incognito - Transatlantic R.P.M.

“Transatlantic R.P.M.”, 14° album in studio degli Incognito.

Universalmente riconosciuti tra i pionieri della scena acid jazz, gli Incognito sono nati a Londra verso la fine degli anni ’70 da un’idea del loro storico leader Jean-Paul “Bluey” Maunick, produttore e polistrumentista di origine mauriziana.

Dopo il debutto con “Jazz Funk” nel 1981, raccolgono il grande successo ad inizio anni ’90 con album storici come “Inside Life” (1991), “Tribes, Vibes and Scribes” (1992), “Positivity” (1993) e “100° and Rising” (1995).

La band, a parte Bluey, ha sempre visto alternarsi molti musicisti e vocalist, che di volta in volta hanno partecipato alle registrazioni degli album e ai tour del gruppo in giro per il mondo.

Nel 2010 gli Incognito hanno dato alla luce “Transatlantic R.P.M.”, il loro 14esimo album in studio. Anche in questo nuovo lavoro non mancano le collaborazioni eccellenti, a cominciare da Al McKay, chitarrista degli Earth, Wind & Fire, impegnato nell’arrangiamento e nella produzione dell’album e da Leon Ware, storico cantante, produttore e compositore. Continua a leggere