Soulful Corner Awards – The Best of 2016

Soulful Corner Awards 2016Quinta edizione dei “Soulful Corner Awards”, l’ormai tradizionale rubrica di Soulful Corner in cui proviamo a stilare, secondo il nostro personale gusto, il meglio della passata stagione! Come ogni anno la scelta è stata davvero ardua, data la mole di artisti, album e brani che hanno caratterizzato il 2016, un anno veramente ricco di buona musica!

Le categorie prese in esame sono come al solito ben 22, divise per tipologia o per genere musicale, di cui 21 dedicate alla musica e 1 dedicata al cinema, argomento che ci sta sempre particolarmente a cuore.

Non vi anticipiamo altro… buona lettura e buon ascolto! Enjoy! Continua a leggere

Annunci

Soulful Corner Awards – The Best of 2015

Soulful Corner Awards 2015Il 2015 è ormai alle spalle e anche per noi di Soulful Corner è giunto il momento di tirare le somme e decretare il meglio dell’annata appena conclusa! Perciò spazio alla quarta edizione dei Soulful Corner Awards, appuntamento in cui noi dello staff di SC ci divertiamo ad assegnare i nostri riconoscimenti virtuali agli artisti e agli album che hanno rappresentato al meglio l’anno trascorso!

Anche questa volta troverete ben 22 categorie, divise per tipologie o genere musicali, inclusa una categoria dedicata al cinema, altra nostra grande passione. Per ogni categoria troverete un massimo di 3 scelte, una per ogni componente dello staff di Soulful Corner.

Scelta ardua, come sempre, ma ci auguriamo di aver colto nel segno!
Sit back, relax and enjoy! Continua a leggere

Alessia Piermarini – Synth o Matic [2015]

Alessia Piermarini - Synth o Matic

“Synth o Matic”, nuovo album della cantante e musicista romana Alessia Piermarini.

La protagonista della nuova recensione firmata Soulful Corner è una talentuosa cantante, songwriter e pianista italiana!

Il suo nome è Alessia Piermarini, artista nata e cresciuta a Roma, che ha da poco pubblicato il suo nuovo album, il bellissimo “Synth o Matic”!

La musica di Alessia Piermarini spazia dal soul al jazz, passando per l’r&b e lo spoken word, generi di cui l’artista romana è appassionata da lungo tempo e che ha ben saputo amalgamare nel proprio repertorio, proponendo in questi anni musica di alta qualità.

Molti gli artisti di riferimento da cui Alessia ha tratto influenza e che hanno contribuito alla sua formazione e crescita musicale, da sua maestà Stevie Wonder a grandi nomi della scena contemporanea come D’Angelo, Jill Scott ed Erykah Badu.

Nella discografia di Alessia troviamo i più disparati ed interessanti progetti musicali, a partire dalle Boop Sisters, trio vocale che si rifà al genere jazz/swing degli anni ’20 e ’30, con cui ha inciso nel 2003 l’album “Boop!” e nel 2006 il seguente “Bibidi Bobidi Boop!”. Pregevole anche la sua collaborazione con l’ottimo progetto italiano Soul Basement, a cui ha contribuito partecipando alle registrazioni dei dischi “Time Is Ours”, nel 2004, e “Little Hitches of Living”, l’anno successivo. Continua a leggere

Soulful Corner Awards – The Best of 2014

Soulful Corner Awards 2014Terza edizione dei Souful Corner Awards, l’ormai consueto appuntamento in cui lo staff di Soulful Corner decreta il meglio dell’annata musicale da poco conclusasi! Il 2014 ci ha regalato tanta ottima musica, grazie ad album di ottima fattura e a brani che hanno decisamente colpito nel segno!

Difficile, se non impossibile, racchiudere in un articolo tutti gli artisti e le produzioni che ci hanno conquistato e fatto emozionare durante l’anno, ma anche questa volta ci siamo divertiti a stilare tutto ciò che secondo noi ha contraddistinto in maniera esemplare i generi musicali da noi amati.

Quest’anno troverete 22 categorie, divise per tipologia o genere musicale, una in più rispetto agli anni passati… la novità è rappresentata dalla categoria “best independent album“, che racchiude tutti quei dischi pubblicati per etichette indipendenti, a cui spesso abbiamo dedicato spazio sulle nostre pagine. Per ogni categoria come d’abitudine sono indicate al massimo tre scelte, una per ogni componente dello staff di Soulful Corner! Continua a leggere

Soulful Corner Awards – The Best of 2013

Soulful Corner Awards 2013Con la conclusione del 2013 e l’arrivo del 2014, anche per Soulful Corner arriva l’occasione di decretare “il meglio”, musicalmente parlando, dell’anno appena trascorso. Come consuetudine ci siamo divertiti ad assegnare i nostri virtuali “Soulful Corner Awards”, spaziando tra i vari generi a noi più affini!

Nel realizzare quest’articolo, e nel decretare gli awards, come sempre abbiamo tenuto in considerazione esclusivamente album e brani che ciascuno di noi ha avuto modo di ascoltare durante l’anno.

Di seguito troverete ben 21 categorie (11 generiche e 10 divise per genere musicale), in gran maggioranza incentrate sulla musica ma con l’aggiunta di una categoria dedicata al cinema. Per ogni categoria sono indicate al massimo 3 scelte, ognuna per ciascun membro del nostro staff. Buona lettura e buon ascolto! Continua a leggere

The Godfather of Neo Soul… Roy Ayers

Roy Ayers

Roy Ayers al Camp Bestival 2009.

«I’m not imprisoned within any particular style or category of music.
I grew up in the be-bop culture or
what people today call classic jazz.»

[Roy Ayers]

Oggi vi porto nel periodo d’oro della black music, gli anni 70, per parlarvi di un artista che definirei “profetico”. Potrebbe sembrare una metafora troppo ambiziosa, ma non lo è, e vi spiegherò subito il motivo. Il protagonista di oggi è Roy Ayers, musicista eclettico, maestro in uno strumento tanto affascinante quanto originale, il vibrafono, per il quale viene considerato ancora oggi il numero uno assoluto a livello mondiale. Continua a leggere

J Dilla – il pioniere del soulful hip hop

Nei giorni scorsi ricorreva l’anniversario di nascita e morte di uno dei più grandi produttori della storia della musica, in particolare dell’hip hop. Mi riferisco a James Dewitt Yancey, meglio conosciuto come Jay Dee a.k.a. J Dilla.

J Dilla

Jay Dee a.k.a. J Dilla nel suo studio.

Parlare di artisti del calibro di J Dilla non è mai facile. Più che altro perché bisognerebbe parlare di così tante produzioni, così tanti aspetti della sua vita che non basterebbe un intero blog, figuriamoci un solo post!

Questo accade quando si ha a che fare con dei personaggi che hanno fatto della sperimentazione e della ricerca della perfezione assoluta, il leit-motiv della loro vita.

Pensate ad artisti come Miles Davis o Bill Evans, protagonisti della rivoluzione del jazz modale, che hanno produzioni sconfinate proprio per le loro continue sperimentazioni (in particolare Davis).

Proverò a raccontarvi la storia di J Dilla a.k.a. Jay Dee, toccando i momenti salienti della sua vita e le sue produzioni più importanti. Spero sia cosa gradita. Continua a leggere