Soulful TOP 15 [11.2016]

Soulful TOP 15Con qualche giorno di ritardo, dovuto alle festività d’inizio mese, ma eccoci qua!

Mese ricchissimo questo con illustri ritorni come quello di Gordon Chambers e degli Hi-Five, e poi alcuni super album in uscita come quello di Common o quelli già in circolazione come “Groovin” di Peter White o “Malibu” di Anderson .Paak! E poi ancora nuove scoperte dal mondo della fusion con l’emozionante album di Shabaka and the Ancestors, poi ancora jazz con Michael Wollny & Vincent Peirani, uno sguardo al mondo del reggae con Alborosie e poi grande funk con Bruno Mars!

Insomma… come al solito cerchiamo di accontentare tutti i palati musicali, cercando di racchiudere il meglio del meglio! Come sempre 100% Soulful Vibes su SC! Vi ricordiamo che come tradizione potete ascoltare la nostra playlist direttamente sul nostro canale YouTube! Buona musica! Continua a leggere

Annunci

Robert Glasper live @ Moody Jazz Café, Foggia [15-11-2014]

Robert Glasper live @ Moody Jazz Café, Foggia

Robert Glasper Experiment in una delle prime fasi del concerto al Moody Jazz Café. Photo by Yayo ©

Quando era ancora un bambino, sua madre, Kim Yvette Glasper, lo portava con sé, nei club newyorkesi dove si esibiva come cantante jazz. Non lo ha mai lasciato a casa nemmeno quando andava a cantare nel coro gospel della chiesa, tanto che fin da bambino iniziò a suonare proprio l’organo per la sua comunità. Lì imparò ad apprendere l’armonia e le prime sonorità gospel che in seguito fonderà con il jazz…

Lui è Robert Glasper, pianista e produttore jazz e neo soul. Da giovanissimo frequentò la High School for the Performing and Visual Arts a Sugarland, Texas, per poi continuare i suoi studi presso la New School for Jazz and Contemporary Music di New York City. Qui il giovane Robert incontra Bilal Sayeed Oliver, meglio conosciuto come Bilal, cantante r&b e neo soul, con il quale, oltre a numerose collaborazioni, nasce una grande amicizia. Continua a leggere